Connettiti con noi

Calcio Estero

Il Barcellona in crisi, col taglio degli stipendi niente rinnovo per Messi

Pubblicato

su

Messi ultime notizie serie a

Il Barcellona è con l’acqua alla gola e potrebbe dover tagliare il tetto salariale. In questo modo non ci potrà essere il rinnovo di Lionel Messi

Il Barcellona è in una crisi economica profonda. Nei giorni scorsi, come riportato da Rac1, c’è stato un incontro a Madrid tra il presidente della Liga Tebas Alemany, responsabile del mercato blaugrana, che ha chiesto al numero uno del campionato spagnolo di allentare le regole ferree riguardanti soprattutto il Salary Cap.

Negli ultimi due anni, il tetto degli stipendi del Barcellona si i è ridotto del 48%, passando da 671,4 milioni a 347. La Liga vorrebbe tagliare ulteriormente la massa salariale blaugrana fino a 160 milioni di euro. Così facendo, i blaugrana non potranno né mettere in cascina gli acquisti a zero già fatti quali Depay, Emerson Royal ed Eric Garcia né ri-rinnovare il contratto di Lionel Messi. La trattativa con Tebas continua, ma il tempo stringe.