Barcellona, parla Bartomeu: «Vogliamo continuare a giocare nella Liga»

barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Barcellona, Bartomeu, ha parlato all’assemblea dei soci della volontà di continuare a giocare in Liga nonostante i venti indipendentisti della Catalogna

I venti d’indipendenza della Catalogna non preoccupano il presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu. Il numero uno blaugrana, parlando all’assemblea dei soci, ha dichiarato: «Il Barça resterà nella Liga, vogliamo continuare a giocare lì. Vogliamo continuare il nostro vincolo con la Liga de Futbol Profesional».

Bartomeu ha anche detto: «Il ‘Camp Nou’ sarà sempre uno spazio di libertà d’espressione. Non permetteremo a nessuno di appropriarsi del nostro simbolo e della nostra bandiera. Questa giunta difenderà sempre il club e non metteremo mai in pericolo la visibilità e la presenza del Barcellona nelle competizioni sportive».