Connettiti con noi

Benevento News

Benevento, Viola: «Col Torino è stato incredibile. Voglio restare qui»

Pubblicato

su

Viola

Nicolas Viola è tornato in campo dopo l’infortunio e adesso vuole riprendersi il Benevento

Nicolas Viola, centrocampista del Benevento, è tornato in campo dal 1′ dopo l’infortunio lo scorso venerdì contro il Torino. Un ritorno bagnato da un gol su calcio di rigore. E ora, il numero 10 giallorosso non vuole fermarsi come annunciato in una intervista a La Gazzetta dello Sport.

GOL AL TORINO – «Venerdì è stata una giornata incredibile. Non mi ero allenato tanto. Sono andato in campo e ho tirato il rigore. Sono tranquillo quando vado a calciare di sinistro. I portieri prima erano meno predisposti ai mancini, ora studiano. Peccato non aver vinto, ma il Torino è una gran squadra».

RINNOVO – «Voglio sperare che non sia un problema. Già un’altra volta con il presidente Vigorito e il direttore Foggia abbiamo trovato l’accordo in pochi minuti. Sono in scadenza a giugno. Non ho mai pensato di andar via dal Benevento. Vorrei ancora dare una mano a questa squadra, anche da mezzala, non necessariamente davanti alla difesa, a questo gruppo super che sta continuando con Inzaghi il bellissimo lavoro dello scorso campionato».

IDOLI – «Recoba, Riquelme e Redondo. Volevo fare il calciatore, viaggiavo da Taurianova a Reggio e non è poco».

Advertisement