Juventus senza Matuidi, Allegri pensa a Bentancur mezzala

bentancur juventus
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus deve far fronte all’infortunio di Blaise Matuidi e per questo sta pensando a un cambio a centrocampo: Massimiliano Allegri valuta Rodrigo Bentancur come mezzala

Se il Napoli rischia di perdere Dries Mertens, la Juventus invece è sicura di non rivedere Blaise Matuidi in campo fino a marzo. L’infortunio del francese apre le porte a novità per Massimiliano Allegri. Non ci saranno cambiamenti tattici, difficile che il tecnico modifichi una Juventus quasi perfetta come quella vista da qualche settimana a questa parte. Più probabile l’inserimento di nuovi giocatori, come Rodrigo Bentancur. L’ex Boca Juniors sembra il profilo giusto per entrare al posto di Matuidi, anche se il ruolo non è quello che Allegri finora ha provato a cucirgli addosso.

Bentancur sarebbe l’erede e il sostituto di Pjanic, gioca in cabina di regia e non come mezzala alla Matuidi. Le caratteristiche le ha, quindi Allegri probabilmente sceglierà lui in quel ruolo, magari già dalla prossima sfida con la Fiorentina di venerdì. L’uruguaiano è il favorito per prendere il posto del francese, anche se ci sono due possibilità in più: Stefano Sturaro e Kwadwo Asamoah. L’ex Genoa parte indietro nelle gerarchie juventine, il ghanese invece sembra ormai un laterale a tutti gli effetti.