Biglia e Kalinic, sentite il Milan: «Il loro rilancio è la priorità di Gattuso»

© foto www.imagephotoagency.it

Biglia e Kalinic, grandi acquisti del mercato estivo del Milan, non stanno rendendo al meglio ma la società rossonera è dalla loro parte

Per Biglia e Kalinic la prima parte di stagione non è stata delle migliori, tra rendimento altalenante e infortuni vari. Il regista argentino e il centravanti croato, però, rappresentano due investimenti economici importanti, motivo per cui il Milan continua a tutelarli. Stamane, l’ufficio stampa della società rossonera ha risposto, nel corso della consueta rassegna stampa, a quanto scritto da La Gazzetta dello Sport sui due.

«In vista dei prossimi impegni, sia Biglia che Kalinic, il cui tema del rilancio è fra le priorità di Rino Gattuso, hanno due alleati dalla loro parte: l’atteggiamento e la professionalità. Entrambi molto dediti al lavoro e molto sensibili al sacrificio verso se stessi e verso i compagni, sono molto stimati all’interno del gruppo. La conferma arriva anche dall’ultimo infortunio subito da Nikola Kalinic: un fallo molto duro preso mentre stava lottando e stava lavorando per la squadra. Sono le basi giuste per tornare ai livelli più alti del loro rendimento, nell’interesse anche della squadra». Altro che Cina per Biglia e panchina per Kalinic quindi: la priorità del Milan è recuperarli entrambi.