Bologna, dopo la bara arriva la testa di maiale

© foto www.imagephotoagency.it

Proseguono i macabri segnali a Casteldebole contro Sergio Porcedda, presidente del Bologna,considerato il principale responsabile della crisi finanziaria della società : nel primo pomeriggio, sui cancelli del centro tecnico dove si allenano i felsinei, è comparsa una testa di maiale. In precedenza, nello stesso punto era stata lasciata una bara in noce incatenata, con sopra la scritta ‘Adesso basta porci’.

Fonte | Repubblica.it