Connettiti con noi

News

Brasile Corea del Sud, 3 episodi che non hai notato

Pubblicato

su

Tre episodi della partita tra Brasile e Corea del Sud, valida per gli ottavi di finale del Mondiale 2022 in Qatar

Brasile-Corea del Sud è stata una gara così piena di momenti belli da avere riempito gli occhi di bellezza. In questi casi, l’unico rischio è che il troppo porti a qualche dimenticanza. Ecco perciò un ripasso di 3 cose essenziali.

1) Il bacio. Neymar lo ha dato al pallone prima di calciarlo – o meglio appoggiarlo – in occasione del rigore. Quasi che anche nel segnare un brasiliano voglia regalare una carezza, un gesto d’affetto, all’oggetto del suo amore
2) Il ballo di Tite. Ok, il mister una volta di più ha mostrato cosa significhi essere connesso alla sua squadra ballando insieme a lei. Con l’ironia, chissà se volontaria o meno, di uno sguardo particolarmente serio: come di chi, anche in un’occasione come questa, vuole applicarsi col massimo impegno, vuole fare le cose per bene o quantomeno fingere che sia così.
3) Alisson. Appena dopo il 4-1, il portiere del Brasile, che ha compiuto interventi in serie, si è prodotto nell’ennesima grande parata anche se il tiro arrivava da un giocatore in fuorigioco. Con una saracinesca così, è probabile che si possa concedere anche qualcosa (anche se non è il caso di rischiare troppo).

News

video