Cagliari, Giulini: «Con Semplici feeling immediato»

Iscriviti
giulini cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Tommaso Giulini ha parlato in conferenza stampa della scelta del nuovo allenatore

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Leonardo Semplici ha parlato della scelta del nuovo allenatore e dell’addio di Eusebio Di Francesco.

SEMPLICI«Da quando ho incontro il mister la settimana scorsa il feeling è stato immediato. Capozucca? Ci siamo sentiti parecchio quest’anno. Ripartire con un nuovo direttore sportivo è la scelta giusta. È una persona che conosce l’ambiente».

ESONERO DI FRANCESCO – «La scelta di Di Francesco è arrivata anche con Carta, visto che Carli era dell’idea di sposare Liverani. La storia poteva essere chiusa prima, ma per mia testardaggine è continuata. Nell’ambiente eravamo convinti di Di Francesco e la squadra era con lui. La partita col Torino ha poi cambiato tutto. Non si può andare a sbattere contro un muro per far andare meglio una storia».

ROSA – «Per me questa è la rosa più forte che ho avuto nei miei 6 anni qui, purtroppo è anche quella che sta facendo peggio. Mi auguro che sappiano tirarsi fuori da questa situazione. Non ho la sensazione che cerchino alibi». 

DIFESA A TRE – «Non è questo il motivo per cui ho scelto Semplici, ma perché mi ha trasmesso voglia e fame di ripartire». 

CARTA – «Ho grande stima di Carta, infatti non è stato esonerato ma tornerà a diventare il responsabile del gestore giovanile. Inoltre continuerà a seguire i nostri calciatori con l’Olbia». 

COSSU«Ho sentito Cossu a telefono. Le sue condizioni sono buone. La sua voce era squillante. Lo avremo sicuramente con noi nelle ultime partite, quando servirà il suo appoggio».