Calciomercato Napoli, Karnezis in pole. Delneri: «Partirà»

© foto www.imagephotoagency.it

Il calciomercato del Napoli, al momento, “balla”sui soliti nomi in uscita: l’asse Napoli-Udine è sempre caldo e anche Delneri lo spinge lontano – 21 luglio, ore 19.35

Poco fa l’allenatore dell’Udinese, Luigi Delneri, ha parlato del futuro di Orestis Karnezis e non ha usato parole molto ottimistiche per la sua permanenza in bianconero: «Il giocatore è in uscita perché abbiamo Scuffet. Merita una chance da titolare perché è bravo e giovane». Il greco si avvicina quindi al Napoli, che è alla ricerca di un secondo portiere di esperienza. Le parole di Delneri lo spingono via da Udine e nelle prossime settimane potrebbero esserci novità su questo affare.

Calciomercato Napoli, Karnezis in pole per la porta azzurra

Per un Sepe che può rinnovare fino al 2022 e restare come terzo portiere, c’è un Orestis Karnezis che può arrivare per fungere da alternativa a Reina. Il calciomercato del Napoli, per la porta, è sempre più orientato su questi 3 nomi, anche se, stando a Il Corriere dello Sport, non è tramontata la pista che porta a Meret per il futuro. Fronte difesa, invece, il Torino vorrebbe Lorenzo Tonelli ma il Napoli sembra orientato a mantenere in rosa tutti i suoi difensori, almeno fino al preliminare di Champions League. Ivan Strinic, poi, piace sempre al Galatasaray. Emanuele Giaccherini continua ad allenarsi, con il sorriso, in quel di Dimaro e sul suo futuro, per ora, non ci sono grosse novità. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sarà impegnato soprattutto per sistemare Duvan Zapata e Leonardo Pavoletti. Il colombiano è sul mercato e costa 25 milioni, ma il Torino è ancora lontano dall’offrire quella cifra e valuta l’ipotesi Giovanni Simeone del Genoa. Sull’ex centravanti del Grifone, poi, si sono posati gli occhi dell’Udinese e delle neopromosse Spal e Benevento, però il problema è legato all’ingaggio. Al momento, dunque, siamo alle semplici richieste di info.