Catania: piace il giovanissimo Robledo

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Lucas Robledo (16), baby promessa del calcio argentino, in forza al San Lorenzo, secondo le ultime indiscrezioni di mercato raccolte in Argentina da Itasportpress.it, rientra tra i giocatori seguiti dal Catania. L’amministratore delegato etneo, Pietro Lo Monaco, sarebbe infatti sulle tracce del giocatore già  da tempo. Robledo che gioca nel ruolo di centrocampista, nel 2008 era stato vicino al trasferimento al Torino. I dirigenti granata avevano infatti contattato l’agente del giocatore, Luciano Duthu, per assicurarsi le sue prestazioni. La trattativa subì però una brusca frenata a causa della controversia burocratica tra la federazione argentina e la Fifa sulla giovanissima età  del giocatore che poteva lasciare il paese natale solo sotto l’autorizzazione della famiglia che in quel periodo invece si oppose. Robledo è cresciuto nelle file delle giovanili del San Lorenzo e sin dalle sue premi apparizioni nei campionati giovanili ha ricevuto le attenzioni da parte di club europei dall’importante blasone tra cui l’Atletico Madrid. La sua esplosione calcistica due anni fa, ha portato il centrocampista alla convocazione nella Nazionale argentina Under15 con cui ha partecipato al Sub15 Sudamericano. Dotato di una buona tecnica, Robledo riesce ad abbinare sia la fase difensiva che offensiva, sfruttando la sua fisicità  e la sua velocità . Il Catania potrebbe assicurarsi nell’immediato le prestazioni del giocatore, lasciandolo però un altro anno almeno al San Lorenzo in attesa della sua conferma in prima squadra.

Fonte | Itasportpress.it