Connettiti con noi

Bayern Monaco

Coman nei guai: il calciatore del Bayern arrestato per violenza domestica

Pubblicato

su

Bayern Monaco coman

Kingsley Coman arrestato per violenza domestica: il calciatore del Bayern Monaco accusato di aver picchiato l’ex compagna

Guai seri per Kingsley Coman. Il giocatore in forza al Bayern Monaco è stato arrestato con l’accusa di violenza domestica; come riportato da L’Equipe, il calciatore è stato fermato la notte scorsa dalla polizia tedesca per aver picchiato l’ex compagna. Alla donna, trasportata in ospedale, è stata riscontrata una prognosi di otto giorni; per il Nazionale francese classe 1996 il processo è fissato a settembre. Tra i casi simili che hanno visti coinvolti calciatori in passato si ricordano anche le liti denunciate di Armero, Thuram e Davids.