Connettiti con noi

Conference League

Conferenza stampa El Shaarawy: «La Cina è il passato. Penso solo a Roma e Nazionale»

Pubblicato

su

Stephan El Shaarawy, attaccante della Roma, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Conference League contro il CSKA Sofia

Stephan El Shaarawy, attaccante della Roma, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Conference League contro il CSKA Sofia. Le sue dichiarazioni in diretta.

ESPERIENZA IN CINA – «La Cina per me è un capitolo chiuso, ho fatto un’esperienza e preso quest’opportunità. Il mio obiettivo era tornare a Roma, ringrazio anche il ds e il presidente per avermi riaccolto. Penso solo alla Roma e al riconquistare la Nazionale».

DIFFERENZE CON LA ROMA DEL PASSATO – «Ho ritrovato una bella Roma. Quest’anno siamo ripartiti con un progetto fatto d’esperienza e giocatori giovani, c’è molta aspettativa ma non ci deve caricare di troppa pressione. C’è anche tanto entusiasmo che va alimentato e controllato».

COMPETIZIONE IN ATTACCO – «C’è tanta competizione, come è giusto che sia quando si puntano traguardi importanti. Siamo partiti bene ma bisogna tenere alta l’asticella, i momenti duri e difficili arriveranno e dobbiamo farci trovare pronti».

ABRAHAM – «Abraham si è integrato nel migliore dei modi, è un giocatore completo, ha tecnica e attacca bene la profondità. Può darci una grande mano».

Advertisement

Facebook

Advertisement