Conferenza stampa Prandelli: «Dispiace per Iachini, ci siamo abbracciati» – VIDEO

Iscriviti

Il nuovo allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli si è presentato in conferenza stampa

Cesare Prandelli, neo allenatore della Fiorentina, è arrivato questa mattina nel centro sportivo viola e si è (ri)presentato al mondo viola in conferenza stampa.

IACHINI – «Con Beppe ci siamo abbracciati, mi dispiace per lui. Mai avrei pensato di prendere il suo posto. Ho trovato la dirigenza molto coesa, decisa e determinata, condizione determinante per fare bene». 

PREZIOSI – «Ho ricevuto una telefonata una settimana fa da Preziosi che mi ha stupito e quasi commosso, mi ha detto che aveva parlato bene di me alla Fiorentina e che mi avrebbero chiamato. Lo ringrazio pubblicamente».

ABBONAMENTO – «Negli ultimi 15 anni ho sempre avuto il pensiero per la Fiorentina, penso di essere stato l’unico allenatore a fare per due anni l’abbonamento. Firenze mi ha sempre voluto bene e spero di dare tanto in questi mesi». 

KOUAME E AMRABAT – «Kouame non lo considero una prima punta ma più una seconda punta. Per quanto riguarda Amrabat non è un regista classico, ha qualità straordinarie e può occupare anche quella posizione davanti alla difesa. La prima cosa che ho detto a Daniele è che la Fiorentina ha un buon motore e bisogna capire perché qualcosa non è andato, ma le basi ci sono».