Connettiti con noi

Calciomercato

Empoli, Corsi: «Marotta mi ha scritto questo dopo la doppietta di Pinamonti»

Pubblicato

su

Empoli, Corsi: «Marotta mi ha scritto questo dopo la doppietta di Pinamonti». Le parole del presidente dei toscani

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, ha parlato a La politica nel pallone anche Andrea Pinamonti, autore di una doppietta contro il Napoli.

Queste le sue parole su giocatore di proprietà dell’Inter: «Ieri Marotta ci ha fatto i complimenti, ci ha detto ‘grande Pinamonti’. Speriamo che venga studiato il meglio per lui, è quello che mi interessa di più. Le qualità le ha sempre avute, quest’anno ha trovato continuità, ma ha ancora margine perché è un ragazzo di 22 anni. Per noi è fondamentale visto che acquistiamo dei prospetti da altre squadre e ci concentriamo su cosa si può migliorare. Ritengo che Andrea possa diventare un giocatore importante. I numeri ci impongono di fare un certo tipo di politica, non ci possiamo permettere giocatori di grandi club e siamo già proiettati ai costi dell’anno prossimo. Più della metà degli stranieri in Italia non hanno senso perché si tarpano le ali ai nostri talenti. Nella mente so di avere dei giovani che saranno il nostro futuro e spero di vederli debuttare quest’anno. Il mio sogno? Che si obbligasse ogni società a giocare con 5 giocatori italiani. Altrimenti non possiamo lamentarci che i risultati non arrivano con la Nazionale».