Connettiti con noi

Bayern Monaco

Douglas Costa alla Juventus, il Bayern sceglie l’erede

Pubblicato

su

Douglas Costa è sempre più vicino ad indossare la maglia della Juventus, il Bayern Monaco, intanto, si cautela vagliando le opzioni per il sostituto del brasiliano

Douglas Costa è il nome di spicco della campagna acquisti della Juventus 2017/2018, Marotta e Paratici stanno lavorando per regalare i dribbling e la tecnica del sudamericano al tecnico Massimiliano Allegri. Tanti gli indizi che fanno presagire ad una chiusura positiva della trattativa, come il virgolettato di ieri dello stesso amministratore delegato: «Douglas Costa? Saremo più concreti nelle prossime settimane». Tuttosport ha fatto il punto sulla trattativa di mercato, offrendo aggiornamenti sia sulle cifre su cui si sta trattando che sull’eventuale sostituto del brasiliano. Il Bayern Monaco, infatti, sarebbe fermo alla richiesta di 50 milioni di euro, la Juventus si sarebbe spinta fino a 40 milioni e il gap tra domanda e offerta si potrebbe ridurre grazie all’inserimento di svariati bonus, legati a prestazioni e risultati, da inserire nel contratto di Costa. Un top club come quello bavarese, inoltre, per ogni calciatore in uscita ne acquista uno che mantenga costanti i valori del roster o che addirittura li migliori. Ecco, quindi, spuntare i nomi dei potenziali eredi del brasiliano: Alexis Sanchez, vecchia conoscenza del calcio italiano che si è saputa imporre con la maglia dell’Arsenal, e Andriy Yarmolenko, stella della Dinamo Kiev.