Connettiti con noi

Hanno Detto

Dzeko: «Che emozione l’esordio con l’Inter. Difendiamo lo Scudetto»

Pubblicato

su

Edin Dzeko ha parlato al portale bosniaco Klix.ba dove ha parlato del suo approdo all’Inter e non solo. Le sue dichiarazioni

Edin Dzeko ha parlato al portale bosniaco Klix.ba dove ha raccontato del suo approdo all’Inter e non solo. Le sue dichiarazioni.

GOL ALL’ESORDIO – «Avevo detto prima che ero particolarmente emozionato alla vigilia del mio esordio con l’Inter, e il gol è arrivato come una sorta di premio e sono davvero felice che sia andata così. Tuttavia, non c’è stata una festa speciale. A Inter, tutti sanno cosa aspettarsi da me, e in campo farò quello che so fare meglio».

INZAGHI – «Stimo molto Inzaghi. Mi piace la sua filosofia calcistica che è estremamente offensiva e credo che avrò più occasioni davanti alla porta avversaria. Come ho detto prima, l’Inter sa cosa aspettarsi da me e sa perché mi ha scelto, così come so cosa devo fare per migliorare il mio gioco, ma anche il gioco di tutta la squadra. Siamo compatti e credo che con il passare del tempo il gioco migliorerà perché abbiamo bisogno di un po’ di tempo per giocare di più».

SCUDETTO – «Difficile fare previsioni, ma l’Inter sta difendendo il titolo e sa quanto sia difficile. Il campionato italiano è molto equilibrato e hai sempre poche squadre al vertice che sono vicine tra loro. La Juventus è fortissima da anni, ma ora le cose sono un po’ cambiate. L’Inter ha dimostrato di essere sulla buona strada per ereditare il potere in Serie A, ma sarà molto difficile soprattutto perché ci sono diverse squadre che hanno grandi ambizioni, e la scorsa stagione ha dimostrato che anche una partita può essere una svolta. Penso che la stagione sarà molto incerta, ma spero che riusciremo a difendere lo scudetto».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU INTERNEWS24