Connettiti con noi

Calcio Estero

Eintracht, Trapp: «Il momento migliore della mia carriera, non ho parole»

Pubblicato

su

Il portiere dell’Eintracht Francoforte Trapp ha parlato dopo la vittoria dell’Europa League in finale contro i Rangers

Kevin Trapp, portiere dell’Eintracht Francoforte, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria dell’Europa League in finale contro i Rangers.

VITTORIA – «Non ho parole per questo, le sto cercando ma non è possibile. Ci possiamo presentare con un trofeo dopo 42 anni, è il giorno migliore della mia carriera. Sono così orgoglioso della squadra, eravamo 1-0 per loro, molti giocatori avevano i crampi. Non ho parole per avere vinto un trofeo internazionale. Sembra così irrealistico di andare a casa con un trofeo. La verità è che ho studiato i rigori, ma alla fine ci è voluto un po’ di istinto».

RIGORI – «Sono stato fortunato, poteva calciare magari più alto. Sapevamo che questo poteva essere un pugno fortunato. Ho questo feeling perché i miei compagni sentivano di volere vincere. Abbiamo perso contro il Chelsea ai rigori, ma questa volta meritavamo, abbiamo lavorato per questo».