El Kaddouri: «Napoli? Deluso dall’esclusione in lista Champions»

ederson napoli
© foto www.imagephotoagency.it

L’intervista del nuovo trequartista dell’Empoli, Omar El Kaddouri, che racconta il suo addio al Napoli di Sarri e la querelle con il Trabzonspor

Omar El Kaddouri proseguirà la sua carriera con la maglia dell’Empoli dopo le esperienze con Napoli e Torino. Il centrocampista marocchino, intervistato ai microfoni de Il Mattino, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’addio con il Napoli di Sarri negli ultimi giorni di gennaio: «Credo che avrei potuto meritare più spazio e se poi avessi fatto male sarei stato in panchina. Ma invece non ho fatto una partita da titolare in campionato in un anno e mezzo e mi sembra pochissimo. La cosa che mi ha deluso di più è stato non essere inserito nella lista Champions. Ci tenevo molto perché l’anno scorso ho dato un contributo anche io per arrivarci. La scelta di avermi fatto fuori non l’ho presa bene. Ho un buonissimo rapporto con Jorginho, Martens, Reina, Koulibaly e Ghoulam, stavamo spesso insieme. Dopo le triplette di sabato sera ho mandato un messaggio a Marek e Dries. Avevamo un grande gruppo e sono legatissimo a tutti. Anche a Sarri? Assolutamente, quando sono tornato a Napoli ci siamo anche sentiti per telefono. Trabzonspor? E’ stato un mio errore. Avevo firmato un precontratto quando ero in Coppa d’Africa con il Marocco, ma è una carta che ho solo io e che non ha alcun valore».