Euro 2012, multate Portogallo e Repubblica Ceca

© foto www.imagephotoagency.it

La federcalcio croata è stata sanzionata dall’organo di Controllo e Disciplina dell’Uefa per le intemperanze dei propri tifosi nel corso del match contro la Spagna dello scorso 18 giugno disputatosi a Danzica per il gruppo C di Euro 2012. I sostenitori della selezione allenata da Bilic si sono resi protagonisti di gesti di stampo razzista e dell’uso di fumogeni, che hanno disturbato lo svolgimento della partita. Multata anche la Federcalcio portoghese, che dovrà sborsare 7 mila euro a causa del tentativo da parte dei propri tifosi di entrare nel terreno di gioco in occasione della sfida contro la Repubblica Ceca dello scorso 21 giugno.