Fiorentina, Dragowski: «Qui sto bene e si vede. Ribery? Fa la differenza»

© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina, il portiere Dragowki parla ai canali social della società viola: «Sono al quarto anno qui e sto bene. Ribery fa la differenza»

Il portiere della FiorentinaBarlomiej Dragowski, ha risposto alle domande dei tifosi viola attraverso i canali social della società. Ecco le sue dichiarazioni:

«Questo per me è il quarto anno a Firenze, sto molto bene qua e si vede. Come si fa a diventare portiere? Bella domanda… non c’è una risposta: sicuramente uno deve dare il 100% ogni giorno, allenandosi. Il mio idolo? E’ sempre stato Artur Boruc: ho provato a lungo a copiare tutti i suoi movimenti. Adesso mi piacciono molto Ter Stegen ed Alisson, cerco sempre di prendere da tutti qualcosa di diverso. Ribery? Ci ha detto tante cose importanti: è un giocatore che fa la differenza perché ha tantissima qualità, fuori dal campo è una persona bravissima».