Spalletti verso Genoa-Inter: Rafinha ok, attenzione alla carta Eder

© foto www.imagephotoagency.it

Formazioni Genoa-Inter, le ultime sull’undici titolare di Luciano Spalletti: si va verso l’esordio dal primo minuto di Rafinha, mentre anche Eder scalpita

L‘Inter si appresta a affrontare la trasferta di Genova e Luciano Spalletti pensa già alla formazione. Sono due i giocatori da tenere sott’occhio, vale a dire Rafinha e Eder. Per quanto concerne il centrocampista, a meno di clamorosi ripensamenti esordirà dal primo minuto dopo aver giocato due spezzoni di partita contro Spal e Bologna. Sembra essere il centrocampista con più qualità in rosa e dovrebbe giocare al posto di Borja Valero nella posizione di raccordo sulla trequarti. Quanto fatto contro il Bologna è bastato anche ai tifosi dell’Inter per apprezzare Rafinha e promuoverlo idealmente titolare. Spalletti lo farà davvero.

Per quanto riguarda l’attacco, invece, tutto dipende da Mauro Icardi. Se l’argentino non dovesse rientrare in tempo per Marassi, allora Eder giocherebbe di sicuro dal primo minuto. Non è un’ipotesi peregrina pensare a Eder e Icardi assieme dall’inizio, con l’italo-brasiliano spostato più a destra al posto di un evanescente Antonio Candreva. Eder è in un momento di forma strepitoso, in più segna sempre quando parte nell’undici iniziale dell’Inter, lo dicono le statistiche. Eder e Rafinha: Spalletti riparte dal talento sudamericano per sfidare il Genoa.