Futuro Maran, il tecnico: «Io alla Fiorentina? Vedremo cosa accadrà»

maran chievo
© foto www.imagephotoagency.it

Futuro Maran: le ultimissime notizie. Addio al Chievo Verona possibile ma solo in caso di chiamata ‘importante’: ci pensano Fiorentina, Lazio e Sassuolo

Futuro Maran, il tecnico: «Io alla Fiorentina? Vedremo cosa accadrà» – 22 febbraio

Nuove dichiarazioni di Rolando Maran riguardo al futuro dello stesso allenatore. Il tecnico del Chievo Verona è corteggiato dalla Fiorentina e ha parlato del possibile approdo a Firenze a “Sky Sport“: «Io per ora faccio l’allenatore del Chievo. C’è stima e amicizia con il presidente Campedelli e sono sicuro che in tanti vorrebbero avere un presidente come lui perché ti mette a tuo agio e ti fa lavorare nel migliore dei modo. L’anno scorso ci siamo presi un po’ di tempo per ripartire al meglio. Non so quello che accadrà in futuro, vedremo».

Futuro Maran, il tecnico: «E’ prematuro parlarne» 20 febbraio

Rolando Maran, allenatore del Chievo Verona, è corteggiato da Fiorentina e Bologna ma attenzione anche alle situazioni di Sassuolo e Lazio. Il tecnico ha un contratto fino al 2018 con opzione per altre due stagioni e intervistato da “Radio 24, durante la trasmissione “Tutti convocati” non ha voluto sbilanciarsi sul suo futuro: «Mi sembra prematuro parlare di altre situazioni. Sicuramente gli interessi di altri club fanno piacere ma ho un contratto lungo con il Chievo e qui sto bene».

Futuro Maran: figura emblematica al Chievo, addio solo per una big

Futuro Maran: gli aggiornamenti. Anche il Chievo Verona, vista la stabile posizione in classifica, programma il prossimo campionato con qualche mese d’anticipo. In estate si era parlato di un possibile addio dell’allenatore Rolando Maran ma alla fine il tecnico ha sposato il progetto gialloblù e potrebbe continuare a farlo. Molto però dipenderà dalle offerte che perverranno al tecnico che ha fatto molto bene nei suoi anni a Verona. Secondo “L’Arena“, Maran proseguirà la sua avventura al Chievo solo in caso di mancata chiamata da parte di una big: Sassuolo, Lazio e Fiorentina potrebbero tentare il tecnico ma attenzione anche al Bologna. Il tecnico tenterà il salto e molto dipenderà dal futuro delle altre panchine: Donadoni potrebbe cambiare aria, così come Sousa (difficile prevedere un addio di Inzaghi, da non escludere quello di Di Francesco). Maran ha un contratto fino al 2018 con opzione per altre due stagioni e sarebbe il ‘sarto’ perfetto per tessere il futuro del Chievo. A meno che non arrivi una chiamata importante…