Atalanta, Gasperini convinto: «Voglio far fuori Juventus e Borussia»

gasperini atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

In vista della doppia sfida con il Borussia Dortmund e anche di quella con la Juventus, Gian Piero Gasperini non fa sconti: vuole che la sua Atalanta vinca sempre

L’Atalanta ha un calendario niente male. Avrà sulla sua strada per due volte il Borussia Dortmund in Europa League, ma se la vedrà anche con la Juventus in Coppa Italia (il ritorno della semifinale) e in Serie A. Tra febbraio e marzo Gian Piero Gasperini dovrà dar fondo a tutte le sue risorse e cercare di portare la sua Atalanta più avanti possibile. I presupposti per fare bene ci sono e il Gasp sente che potrebbe succedere qualcosa di importante da qui a fine stagione. Lo ha detto lui stesso, non guardando in faccia a nessuno.

«Chi vorrei eliminare tra Borussia e Juve? Facciamo tutte e due. Io non rinuncio proprio a niente. Voglio onorare al massimo tutte le competizioni con la speranza che poi qualcosa mi resti in mano» ha affermato Gasperini ai microfoni di Tuttosport. Il tecnico affronterà dopodomani il BVB, mentre in Coppa Italia con la Juventus non è per niente facile. Si riparte all’Allianz Stadium dopo la vittoria dei bianconeri a Bergamo per uno a zero, la rimonta è dura.