Gasperini: «Inizia un ciclo difficile, ma bisogna affrontare queste squadre»

Gasperini Atalanta Thiago Motta
© foto www.imagephotoagency.it

Gian Piero Gasperini parla da un evento a Zingonia. Le risposte del tecnico dell’Atalanta alle domande dei bambini

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini parla da un evento con i bambini a Zingonia. Le sue parole in diretta di Sky Sport.

CURVA «Primo gol sotto la curva? Dobbiamo farne tanti altri per renderla più bella ancora. La curva mi piace tantissimo, quando lo stadio sarà finito bellissimo».

CALCIO«Mia nonna mi regalò un paio di pattini ma io li scambiai con un pallone con un amichetto».

CAMPIONE «Per diventare tante cose ci vogliono tante cose, bisogna divertirsi, avere passione… Poi le cose vengono da sole».

ATALANTA «L’Atalanta compie 112 anni. Chi ha ideato questa società 112 anni fa, chissà cosa avrebbe pensato».

CICLO «Inizia un ciclo molto difficile, più difficile di quello precedente perché incontriamo il City due volte, Lazio, Cagliari… Sarà un ciclo impegnativo ma per fare dei risultati bisogna incontrare questi tipi di squadre».