Gasperini: «L’Inter è una grande squadra nonostante alti e bassi. Miranchuk ci sarà»

Iscriviti

Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Inter: queste le parole del tecnico

Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Inter: queste le parole del tecnico dell’Atalanta.

INTER – «Per me l’Inter è un’ottima squadra, a prescindere da tutto. Ci sono alti e bassi, però resta una grande squadra. Non ci saranno cambiamenti, ma sono degli adeguamenti alla situazione. Stiamo prendendo dei gol di troppo, forse dobbiamo avere una maggiore attenzione e una maggiore protezione. Non significa fare stravolgimenti della squadra, ma degli accorgimenti in grado di tutelarci in questo momento anche di emergenza».

GIOCATORI POCO IMPIEGATI – «Vediamo, abbiamo ancora qualche defezione. Mancherà anche Palomino oltre Gosens e Hateboer, ci potrebbe essere spazio se non dall’inizio a gara in corso».

MIRANCHUK – «Miranchuk sta bene è guarito, è chiaro che l’emergenza è a centrocampo e sugli esterni. Quel reparto non è la priorità in questo momento».