Gaudino sbarca al Chievo: «Grande chance per me»

inglese chievo
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il prestito al San Gallo, per Gianluca Gaudino è addio al Bayern Monaco. Su di lui si è avventato il Chievo Verona, che lo ha presentato in maniera ufficiale: le sue prime parole

Figlio d’arte, Gianluca Gaudino è finito al Chievo Verona. Nazionalità tedesca ma chiarissime origini italiane, il centrocampista è stato “scaricato” da Pep Guardiola al Bayern Monaco e dato in prestito biennale al San Gallo. Al ritorno non ha trovato spazio ed è rimasto libero, il Chievo non lo ha lasciato scappare e l’ha preso. Oggi lo stesso Gaudino ha parlato per la prima volta da gialloblu alla tv ufficiale del Chievo e ha dichiarato: «Sono felice di essere a Verona. Penso che il trasferimento dal San Gallo al Chievo sia una chance eccellente per la mia carriera e farò del mio meglio. Mi posso descrivere come un giocatore tecnico, mi piace giocare la palla e fare assist per i miei compagni. Sono uscito dalle giovanili del Bayern Monaco e ho imparato molto là. Non vedo l’ora di iniziare».