Gds: Napoli, malumore Higuain

© foto www.imagephotoagency.it

Il Pipita pare nervoso e sembra sempre meno certa la conferma in caso di addio alla Champions

L’ultimo gol segnato da Gonzalo Higuain con la maglia del Napoli risale a più di un mese fa nella sfida che i partenopei hanno pareggiato per due a due contro l’Inter, in pratica il match che ha aperto la crisi del team di Rafa Benitez. Da quel momento Higuain a tutti è parso molto nervoso e irascibile, soprattutto in campo. Non riesce a segnare e spesso serve Duvan Zapata a togliere le castagne dal fuoco, sintomo di un malumore forte per il Pipita.

NAPOLI ADDIO – Continuano le voci di calciomercato sul suo presunto addio a fine stagione. Non ci sono nomi di squadre in lizza per lui ma un giocatore di spessore come Higuain non dovrebbe avere problemi a trovare pretendenti. Senza l’approdo in Champions League infatti sembra scontata la partenza della punta argentina, il cui malumore appunto deriverebbe dalla situazione non di certo felice della squadra azzurra. Come riporta La Gazzetta dello Sport qualora Higuain si impuntasse, a Aurelio De Laurentiis non rimarrebbe altro che cederlo.