Connettiti con noi

Genoa News

Genoa Lazio, Blessin non ci sta: «Quattro gol sono troppi»

Pubblicato

su

L’allenatore Blessin non accetta il risultato: «Quattro gol sono troppi, abbiamo cominciato bene la partita. Il secondo ci ha fatto male»

Il tecnico del Genoa Alexander Blessin ha commentato a Sky Sport la pesante sconfitta contro la Lazio.

PARTITA – «Quattro gol sono troppi, abbiamo cominciato bene. Qualche problemino sulla catena di sinistra ma abbiamo cercato di risolvere. Secondo me su Piccoli era fallo, ho sentito dire che fosse fuori area quindi punizione e non rigore, ma dal mio punto di vista era espulsione. Per noi è la quinta volta che ci capitano situazioni così, i miei calciatori sono condizionati da questo e concediamo per questo gol stupidi. Abbiamo continuato ad arretrare lasciando spazio alla Lazio. Il secondo gol prima dell’intervallo ci ha fatto male. Non si devono concedere queste reti».

PROBLEMA IN ATTACCO – «Dobbiamo parlare dei pochi gol fatti, non riusciamo a concretizzare le occasioni. Manca il killer instinct, ma nelle ultime due partite abbiamo sbagliato la fase difensiva. Oggi abbiamo lasciato troppo spazio alla Lazio, dalla pausa per le nazionali abbiamo questo problema. Pensiamo alla prossima partita, ieri il Cagliari ha perso e abbiamo ancora 6 partite per rimetterci in carreggiata».

CORAGGIO – «Ci serve più coraggio, non so perché abbiamo continuato ad arretrare, in certe situazioni bastava spazzare la palla in tribuna. Voglio sempre che i miei difensori difendano in avanti con la linea alta. Due errori su entrambi i gol del primo tempo. Troppo facile per gli avversari farci gol, manca lotta da questo punto di vista. Maksimovic in alcune situazioni ha sbagliato. Nona abbiamo la qualità di fare tanto fraseggio, dobbiamo ricorrere spesso ai lanci lunghi».