Connettiti con noi

Cagliari News

Giulini: «Fischi Ibarbo? A Cagliari era amato»

Pubblicato

su

cagliari farias giulini kwang song han - cagliari

Le dichiarazioni in sala stampa del presidente Giulini dopo Cagliari – Juventus: «Ho visto una bella squadra, peccato per il gol dello 0-1». E sui diritti tv…

Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, ha commentato in conferenza stampa la sconfitta di ieri sera nel match della 24esima giornata di Serie A contro la Juventus: «Sono orgoglioso della prova del Cagliari di questa sera, nella prima mezz’ora abbiamo fatto vedere la mentalità che dovremmo avere su tutti campi. Bisogna salvarci il prima possibile, lo spirito visto oggi voglio sempre di vederlo in campo: peccato per il gol preso nel finale dei 45 minuti, se fossimo andati sullo zero a zero fine primo tempo avremmo provato a fare un’altra partita. Lotta salvezza? Dipende da come vanno le ultime tre, fra due settimane avremo lo sconto diretto contro il Crotone e lì sarà una gara molto importante. Nelle prossime due trasferte mi aspetto di vedere una squadra arcigna e cattiva. Ibarbo? I fischi denotano che era amato e non è piaciuta la sua partenza, per questo non mi preoccupano quei fischi» chiude il presidente Giulini in conferenza stampa. Nel pre-gara di Cagliari – Juventus, tuttavia, durante l’intervista con Premium Sport il presidente ha parlato anche della questione diritti tv: «In Serie A bisogna cambiare le regole per le piccole. Serve l’accordo delle grandi squadre. Squadre come il Pescara, con questi ricavi, come possono riuscire a competere e ottenere la salvezza? Penso che questa stagione calcistica sia l’emblema di questo argomento«.