Connettiti con noi

Cagliari News

Giulini: «Cagliari più forte. Semplici? Facile addossargli colpe»

Pubblicato

su

Giulini a Videolina Sport: le dichiarazioni del presidente del Cagliari dopo la sconfitta interna contro il Genoa

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, interviene in diretta a Videolina Sport dopo la sconfitta interna dei sardi contro il Genoa.

CROLLO – «Su questo aspetto è più giusto che commenti l’allenatore. In queste tre partite non sono arrivati i risultati che volevamo, in particolare in casa. Ma sono fiducioso che le cose andranno bene, la rosa è di valore. Ci vuole un po’ di ottimismo».

SEMPLICI – «Troppo facile addossargli le colpe per il punto in queste tre partite. Non ci siamo parlati, meglio non farlo a caldo dopo una partita del genere. Gli animi a fine partita non erano dei più sereni».

NAZIONALI – «Non fatemi entrare in aspetti che riguardano la gara, la rosa è competitiva e il fatto che ci siano tanti Nazionali lo dimostri. Abbiamo fatto un buon primo tempo. Ma dobbiamo fare i fatti, non le chiacchiere. Bisogna fare i punti, essere ossessionati del risultato».

NUOVI – «Hanno fatto tutti loro la loro parte. Da Keita a Dalbert, passando per Grassi».

BILANCIO MERCATO – «Globalmente la squadra si è rinforzata ed è completa in tutti i reparti. Se avessimo ceduto un pezzo importante saremmo stati più contenti per le finanze. Ma questo ci fa pensare che abbiamo una squadra forte».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU CAGLIARINEWS24