Parla Infantino: «VAR grande successo, gli arbitri vanno tutelati. Su Icardi…»

Parla Infantino: «VAR grande successo, gli arbitri vanno tutelati. Su Icardi…»
© foto www.imagephotoagency.it

Durante l’Executive Footbal Summits 18/19, il presidente della Fifa Gianni Infantino ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni

A Roma si tiene l’Executive Football Summits 18/19. Presente anche Gianni Infantino, massimo dirigente della Fifa, che ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni. Il presidente ha innanzitutto affrontato uno dei temi caldi di questo periodo, il VAR: «Gli arbitri sono esseri umani. Gli errori continueranno ad esserci. La perfezione non ci sarà mai, ma non per questo dobbiamo aspettarci una rivoluzione nella classe arbitrale. Chi dovremmo mettere, altrimenti, Gesù Cristo? Bisogna riconoscere che con il VAR c’è stato un miglioramento rispetto al passato e sono certo che con il tempo questo varrà anche per gli arbitri. Per questo bisogna sostenerli».

Il VAR è stato protagonista del match tra Fiorentina e Inter e proprio sui nerazzurri Infantino ha aggiunto: «Da tifoso dell’Inter amo Icardi, si può recuperare. Mi piacerebbe comunque che anche una professione come quella dei procuratori fosse regolamentata come le altre. Chelsea? Ci sono dei regolamenti e vanno rispettati, ma c’è la possibilità che possa fare appello. In passato è toccato a Real e Barça sui tesseramenti dei minori, forse dovremmo alzare la soglia d’età. Dobbiamo proteggere e tutelare i giovani e questo è sicuramente un ambito che presidieremo in futuro».