Infortunio Ibrahimovic: ecco quando lo svedese tornerà in campo

© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Ibrahimovic: il problema occorso allo svedese è meno grave del previsto, Ibra potrà tornare in campo

Dopo l’esito degli esami strumentali a cui si è sottoposto Ibrahimovic, il Milan così come tutti i tifosi rossoneri hanno tirato un sospiro di sollievo. Nessuna rottura del tendine d’Achille, “solo” una lesione al muscolo soleo del polpaccio destro‘.

Lo svedese potrà tornare in campo dopo 4-5 settimane di riabilitazione. Se l’andamento dell’infortunio fosse lineare, Ibra sarebbe pronto entro la metà del mese di luglio. Una volta guarito, poi, Ibrahimovic dovrà ritrovare una condizione atletica decente: peccato, visto che, durante la quarantena, si era mantenuto in ottima forma allenandosi, in Svezia, con l’Hammarby e a Milanello era uno apparso dei rossoneri più in forma.