Inter: Handanovic tra i migliori d’Europa, per il successore c’è tempo

© foto www.imagephotoagency.it

Con parate spesso decisive Handanovic si sta rivelando tra i migliori numeri uno d’Europa

Handanovic si sta rivelando fondamentale per l’Inter, anche in questa stagione lo sloveno non sta mancando di dare il suo contributo con parate, spesso decisive. C’è tanto di suo nelle 6 partite concluse a reti inviolate, così come c’è molto di suo se i nerazzurri sono la miglior difesa del campionato, con appena 6 gol subiti. A confermare le ottime prestazioni di Handanovic ci sono i dati Opta: l’Inter, infatti, è la squadra peggiore, dopo il Parma, per occasioni pericolose concesse agli avversari.

Questo significa che più volte il portiere sloveno ha dovuto metterci una pezza e non è un caso se in Europa sia il migliore. Con l’83,33 %, il rapporto tra parate effettuate e i gol subiti, si trova al primo posto, lasciandosi alle spalle altri big come Ederson, Alisson e Oblak. Un modo per dire all’Inter che per pensare al suo erede c’è tempo: Ausilio comunque ha messo gli occhi su Areola e Cragno.