Inter – Ledesma: saltato definitivamente

© foto www.imagephotoagency.it

Vincenzo D’Ippolito, agente di Cristian Ledesma, ha ammesso che l’affare per portare l’argentino dalla Lazio all’Inter è definitivamente saltato: “Con l’Inter è saltato tutto completamente – ha spiegato l’agente di Ledesma, Vincenzo D’Ippolito a ‘lalaziosiamonoi.it’ – . Il presidente Lotito ha chiamato l’Inter solo alle 16, ma ormai l’affare con il Parma era chiuso. L’ho avvisato più di una volta, ma lui per orgoglio non ha voluto contattare prima Moratti. Il patron dell’Inter aveva fatto un offerta direttamente a lui sabato pomeriggio e fino a poco fa non è mai stato richiamato. Ora che il presidente si è accorto di aver sbagliato è troppo tardi”. Poi il procuratore conferma che Ledesma rifiuta il trasferimento al Genoa e che Lotito sta provando a vendere il centrocampista argentino al Manchester City, ma che ormai non ci sono i tempi per chiudere. “E’ un peccato che non sia andata in porto con l’Inter – ha aggiunto – Lotito ha perso 10 milioni di euro e probabilmente a fine stagione perderà  completamente il cartellino del giocatore. Adesso sta provando a rimediare cercando di vendere Cristian al Manchester City, ma non credo che ci siamo i tempi tecnici per un’operazione così difficile. Lotito mi ha riparlato anche del Genoa, ma Cristian non ci vuole andare. Il ragazzo è troppo deluso. Giocare con la Lazio? Vediamo cosa può succedere, in questo momento il suo stato psicologico non lo permetterebbe