Inter su Di Maria, Suning lo vuole ma i costi sono altissimi

di maria psg
© foto www.imagephotoagency.it

L’affare Inter-Di Maria non è semplicissimo per via dei costi dell’operazione. Il Paris Saint Germain chiede molto, ma Suning vuole portare a Milano un nome altisonante e ha incaricato Walter Sabatini di prendere el Fideo

Angel Di Maria è uno dei giocatori che ha spostato più milioni di euro negli ultimi anni di calciomercato. Potrebbe continuare a farlo se si concretizzasse il passaggio dal Paris Saint Germain all‘Inter. Proprio l’Inter è intenzionata a fare follie per prenderlo, anche se certe cifre un po’ spaventano. Suning vuole portare a Milano un grande nome sul mercato e ha incaricato Walter Sabatini di portare avanti la trattativa. Di Maria sembra il nome giusto anche se costa cinquanta milioni di euro e ha un ingaggio di undici milioni all’anno. Sono numeri altissimi anche per le casse di Suning. Sabatini e gli uomini mercato dell’Inter dovranno dunque esser bravi a trattare col PSG, cosa non facilissima. Sia il prezzo che l’ingaggio potrebbero diventare alla portata dell’Inter dopo un lavoro di mediazione, scrive Tuttosport, e qui entra in campo proprio Sabatini. Finché c’è speranza, l’affare Inter-Di Maria va avanti. Nelle ultime settimane, tra l’altro, Angel Di Maria ha dimostrato di non passarsela troppo bene dal punto di vista fiscale, ma questa è un’altra storia.