Inter, Icardi rientra in ritardo: società irritata, arriva la multa

Inter, Icardi rientra in ritardo: società irritata, arriva la multa
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano dell’Inter Mauro Icardi è stato costretto a saltare la ripresa degli allenamenti a causa di un volo cancellato.

Dopo la sosta natalizia, l’Inter di Luciano Spalletti ha ripreso il lavoro alla Pinetina in vista della gara di Coppa Italia contro il Benevento. Ma nonostante il giorno in più concesso dal tecnico di Certaldo, ci sono stati due grandi assenti stamani: Lautaro Martinez e Mauro Icardi. Il Toro è arrivato solo nel pomeriggio, svolgendo lavoro individuale ad Appiano Gentile. E il capitano? Il numero nove nerazzurro è stato costretto a saltare la ripresa a causa di un volo cancellato dalla sua Argentina. Un imprevisto spiacevole, con tutti gli addetti e lo staff avvisati per tempo in modo da non scatenare eventuali rumors.

La società nerazzurra però, stando a quanto riferito dal Corriere dello Sport, non ha gradito. Il ritardo di Maurito ha suscitato l’irritazione del club nerazzurro che ha deciso di multare il capitano. L’attaccante si è giustificato dicendo che il suo volo da Buenos Aires era stato cancellato e, una volta arrivato a Madrid con la famiglia, ha perso la coincidenza per Milano ma la società ha scelto la strada più severa e ha deciso comunque di multare il numero 9. Intanto le voci di mercato impazzano: anche il Chelsea è sulle tracce dell’argentino…