Connettiti con noi

Champions League

Inter-Tottenham, Pochettino: «Giocare a San Siro è sempre difficile, questo è il calcio»

Pubblicato

su

pochettino tottenham

Le parole di Mauricio Pochettino dopo Inter-Tottenham, gara di Champions League persa in extremis dagli Spurs a San Siro

Inter-Tottenham 2-1: gli Spurs di Mauricio Pochettino perdono in extremis e in rimonta all’esordio nella Champions League 2018/2019. Una gara che la squadra inglese sembrava avere in controllo fino alla fase finale, quando alla rete di Eriksen hanno replicato le segnature di Icardi e, nei minuti di recupero, di Vecino. L’allenatore degli Spurs, intervenuto nella conferenza stampa post-gara, ha analizzato così la partita di Milano: «Credo che la nostra sia stata una buona prestazione, se il risultato fosse stato diverso forse lo pensereste anche voi. Giocare a San Siro è difficile, sono deluso solo dal risultato. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene, anche dopo il pareggio di Icardi abbiamo avuto diverse occasioni. Noi dobbiamo migliorare, è un momento un pò così e dobbiamo raddoppiare i nostri sforzi per tornare alla vittoria».

Pochettino ha poi proseguito: «A volte serve anche un pò di fortuna, oggi penso che la mia squadra avrebbe meritato di più e in campo ho visto forse la miglior prestazione dall’inizio della stagione. Giocando come oggi torneremo presto a vincere. Il gol del pareggio è arrivato da una palla da fuori su cui Icardi ha segnato, ma fino all’85’ siamo stati in pieno controllo. Il nostro problema è stato non aver chiuso la partita, anche Handanovic è stato molto bravo. Poi giocare in questo stadio e con questo pubblico è sempre difficile. Questo è il calcio, adesso dobbiamo lavorare, oggi ho visto segnali positivi».