Connettiti con noi

Champions League

Inter, Nainggolan: ecco perché il Ninja sarà fondamentale con il Tottenham

Pubblicato

su

nainggolan inter

Nainggolan è l’uomo che cambia letteralmente l’Inter: dal modulo alla media punti per finire ai gol subiti, con il Tottenham sarà fondamentale

Per uscire indenne da Wembley – basta anche un pari con il Tottenham per la qualificazione agli ottavi – l’Inter avrà bisogno del suo miglior Nainggolan. Senza il belga, infatti, le sconfitte esterne stagionali sono state 3: la sua capacità, in entrambe le fasi, è troppo importante per Spalletti. Il tecnico toscano, infatti, in sua assenza ha sempre modificato l’assetto da 4-2-3-1 al 4-3-3. Questo a testimonianza dell’importanza del centrocampista belga che agisce da trequartista, il cui valore in campo è ben evidente alla voce gol subiti. In 11 presenze, tra Serie A e Champions, grazie all’importante lavoro di Nainggolan, i nerazzurri hanno subito 6 reti, mentre la media punti è stata di 2.5 a partita.