Inter Women, Santi: «Juventus? Non abbiamo nulla da perdere, è la squadra da battere»

© foto www.imagephotoagency.it

La giocatrice dell’Inter Women, Irene Santi, ha parlato ai microfoni di InterTv in vista del big match di domenica contro la Juventus Women

In vista del match di domenica all’ora di pranzo tra Juventus Women e Inter Women, la giocatrice nerazzurra Irene Santi ha parlato ai microfoni di Inter Tv. Ecco cosa ha detto.

JUVENTUS«Sarà sicuramente una partita molto difficile visto che affrontiamo la prima in classifica ed è la squadra più forte che c’è. È la squadra da battere, noi non abbiamo nulla da perdere e non vediamo l’ora di sfidarle e metterci alla prova».

MENTALITÀ DIVERSA – «Le ultime prestazioni che abbiamo fatto, al di là del risultato, ci ha dato molto più fiducia in noi. C’è stata una crescita e riusciamo ad esprimere al meglio il nostro gioco».

MIGLIORAMENTI – «Ci sono enormi margini di miglioramento per questa squadra e ne abbiamo avuta la prova nel salto che abbiamo fatto dall’anno scorso fino ad oggi. Ogni giorni miglioriamo sempre di più, soprattutto le più giovani».

OBIETTIVI DI SQUADRA – «Il nostro obiettivo è quello di crescere sempre di più e fare più punti rispetto al girone d’andata, dove ci sono state delle partite in cui non siamo riuscite ad esprimerci al meglio. Questa squadra farà vedere cosa è capace di fare».

OBIETTIVI PERSONALI – «Giocare in Serie A? Un’emozione enorme. Giocare a certi livelli e sfidare Milan e Juve è molto bello. Noi puntiamo ad arrivare al loro livello».