Connettiti con noi

Azzurri

Italia fuori dai Mondiali! Il CT Mancini a caldo: «Sembra fatto apposta»

Pubblicato

su

Le parole del CT dell’Italia Roberto Mancini, al termine della storica eliminazione da parte della Macedonia del Nord. Ecco le sue parole alla Rai.

LE PAROLE – «Come luglio scorso è stata la cosa più bella che abbia mai fatto a livello professionale, questa è stata la cosa più brutta. Nel calcio a volte accadono cose orribili. Abbiamo fatto di tutto per vincere. Non si può nemmeno parlare della partita…»

DA LUGLIO AD OGGI – «L’Europeo è stata una vittoria strameritata. La fortuna si è tramutata in sfortuna. Quando si perde e si va fuori così si può solo soffrire».

SUL GIRONE DI QUALIFICAZIONE – «Noi il gruppo l’abbiamo dominato. Ci sono state due cose che normalmente non accadono… Poi questa sera, subire gol al 90° sembra stata fatto apposta. Questa è una squadra con dei bravi giocatori, quindi mi dispiace molto per loro».

SUL FUTURO – «Adesso vediamo. Siamo troppo delusi per prendere decisioni».

I SUOI SENTIMENTI – «Voglio più bene stasera ai ragazzi che a luglio. La squadra è fatta da giocatori bravi e può avere un grande futuro».

IL PROGRAMMA – «Andremo a Coverciano ad allenarci e poi andremo in Turchia».

LA PARTITA – «Abbiamo avuto tantissime occasione contro una o due loro. Abbiamo subito gol al 90°. Sono quelle cose che devono per forza andare così. Il presidente non centra nulla. Siamo io in primis e i giocatori».

LA SQUADRA – «Abbiamo vinto partite su partite per anni. Nonostante la grande delusione, i ragazzi sono forti. Purtroppo dovranno saltare i mondiali in Qatar e questo mi dispiace veramente».

LA RESPONSABILITA’ – «Nel calcio è sempre così: paga l’allenatore. Di sicuro non è colpa dei giocatori o del presidente. La partita non si può commentare».

LA NAZIONALE PIU’ ABBANDONATA – «È quello che penso io, ma non c’entra con la sconfitta».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.