Italia-Norvegia Under 21 1-1: pagelle e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Italia-Norvegia Under 21, amichevole internazionale 2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Italia-Norvegia Under 21: Finisce 1 a 1 tra gli Azzurrini di Evani e gli scandinavi ma è un pareggio che lascia l’amaro in bocca quello arrivato al termine di 90 minuti in cui la nostra Under ha pagato a caro prezzo una disattenzione del suo portiere. Un pallone crossato per la punta che si insacca in maniera beffarda alle spalle di un Meret poco reattivo ci condanna all’1 a 1. Il tutto dopo aver sì trovato il gol del pari con Vido, ma avendo al saldo anche due legni (uno con Parigini e uno con Barella), oltre che un’occasione più difficile da sbagliare che da mandare in rete all’89’ con Cerri. Resta comunque la bella impressione destata a livello gioco. Evani ha da lavorare sulla concretezza, meno sugli schemi e sulle qualità individuali che evidentemente non mancano.

Italia-Norvegia Under 21 1-1: tabellino

Marcatori: 60′ Bjordal (N), 65′ Vido (I)

Italia (4-3-3) – Meret 5; Dickmann 6 (dal 89′ Adjapong s.v.), Romagna 6, Mancini 6,5, Pezzella 6 (dal 57′ Di Marco 6,5); Barella 7, Mandragora 6,5, Murgia 5,5 (dal 57′ Valzania 5,5); Verde 6 (dal 56′ Edera 6), Cerri 5,5 (dal 89′ Palombi s.v.), Parigini 6,5 (dal 64′ Vido 7).

Norvegia (4-4-2) – Bratveit; Hanche-Olsen, Knudsen, Espejord, Risa; Johnsen, Nasberg, Ingebrigtsen, Ryerson; Thorsby; Bjordal.

ITALIA-NORVEGIA UNDER 21: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Italia-Norvegia Under 21: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: Grande rammarico per l’Italia di Alberico Evani, alla prima da c.t. dell’Under 21. Una gara dominata per larghi tratti termina 1 a 1, con la Norvegia capace di impensierire Meret soltanto in un paio di occasioni oltre al gol-beffa nato da un cross di Bjordal. La reazione degli azzurrini è veemente è al 65′, nemmeno 5 minuti dopo essere andati sotto, ecco il gol di Vido appena entrato. Poi si ci mettono la sfortuna con la traversa di Barella e l’imprecisione, con Cerri che da due passi di testa colpisce troppo centrale ed esalta il portiere scandinavo.

90’+3 Finisce qui: 1 a 1 tra Italia e Norvegia Under 21!

90′ Tre minuti di recupero

89′ E CERRI DI TESTA DA DUE PASSI SI DIVORA IL 2-1!

88′ Adjapong e Palombi pronti ad entrare al posto di Dickmann e Cerri

83′ L’Italia continua a spingere alla ricerca del gol e inevitabilmente si espone a qualche rischio in contropiede

80′ Meret si riscatta dall’errore precedente! Grande parata sul numero 14 norvegese che ha trovato una splendida girata di sinistro al volo: pronto il portiere della Spal a respingere!

74′ LA TRAVERSA DI BARELLA! Il giocatore del Cagliari centra il legno dalla stessa mattonella da cui Vido aveva colpito pochi minuti fa!

73′ Italia ancora pericolosa in contropiede: non si accontentano del pari gli uomini di Evani

68′ Deviato in angolo il sinistro di Di Marco

67′ Calcio di punizione dal limite per l’Italia dopo l’ottima iniziativa personale di Barella

65′ IL PAREGGIO DI LUCA VIDO! Appena entrato il piattone all’incrocio del giocatore cresciuto nelle giovanili del Milan! 1 a 1 tra Italia e Norvegia Under 21!

61′ Italia che cerca l’immediata reazione ma la doppia conclusione di Edera viene murata

60′ NORVEGIA IN VANTAGGIO: che beffa per l’Italia! Il cross di Bjordal e Thorsby che prova ad intervenire senza toccare il pallone ma inganna Meret che è poco reattivo e non riesce ad evitare il gol degli scandinavi. Azzurrini sotto immeritatamente!

56′ Triplo cambio per l’Italia: dentro Edera e fuori Verdi, Valzania al posto di Murgia e Di Marco per Pezzella

53′ Arriva la prima vera parata di Meret: Risa calcia in area di rigore ma la sua conclusione è centrale e viene respinta

51′ Azione personale di Parigini che ruba palla al terzino destro scandinavo entra in area ma ci pensa troppo prima di lasciar partire il tiro e viene murato

49′ Avvio più convinto dei norvegesi in questa ripresa

46′ Ha inizio il secondo tempo tra Italia e Norvegia Under 21

SINTESI PRIMO TEMPO: Chicco Evani ha poco da lamentarsi dal punto di vista del gioco in questo primo tempo tra Italia e Norvegia Under 21. Gli azzurrini sono brillanti, fantasiosi, reattivi: il loro gioco esalta le qualità dei singoli e il pubblico dimostra di apprezzare. Manca però la stoccata vincente: gridano vendetta il palo di Parigini dopo pochi minuti con un bel tiro dal limite ma soprattutto la grande occasione sprecata da Murgia, che a tu per tu col portiere scandinavo ha mandato incredibilmente fuori. Cambierà la musica nella ripresa dal punto di vista realizzativo?

45’+1 Fine primo tempo: bella Italia ma punteggio ancora sullo 0-0

45′ Un minuto di recupero.

44′ Cerri tenta la rovesciata ma il portiere norvegese blocca senza problemi

44′ Italia che chiuderà in attacco questo primo tempo: corner per gli Azzurrini

37′ Bel pallone messo in mezzo da Verde in area di rigore: Mandragora si inserisce ma non riesce ad intervenire per questione di centimetri, la sfera si perde sul fondo

31′ Bella combinazione in contropiedi tra Parigini e Cerri ma quest’ultimo viene contrastato al momento di concludere in rete e conquista solo un corner.

24′ Arriva anche la prima azione della Norvegia: errore di Pezzella che non sale insieme alla difesa e tiene in gioco Bjordal. Bravo il difensore a rimontare e a rimediare all’errore fatto!

23′ Assomiglia ad un assedio questa prima parte di gara, ma l’Italia non riesce a capitalizzare la sua superiorità per il momento.

18′ Italia che continua a sprecare: Murgia non approfitta del liscio del difensore avversario e spreca a tu per tu con Bratveit!

10′ Ottimo avvio degli Azzurrini di Evani: pochi secondi fa un’altra grande occasione per Parigini che ha ciccato il pallone all’altezza del dischetto del rigore fallendo un’ottima opportunità.

8′ Ancora una grande azione dell’Italia! Verde semina il panico sulla destra e col sinistro a giro sfiora l’angolino lontano!

5′ ITALIA VICINISSIMA AL GOL! Il destro dal limite di Parigini si infrange sul palo!

1′ Ha preso il via la sfida tra Italia e Norvegia Under 21: ritmi blandi in avvio

Italia-Norvegia Under 21: tra pochi minuti via alla diretta live con gli aggiornamenti sul test amichevole degli Azzurrini. Evani opta per il 4-3-3 alla sua prima da commissario tecnico della selezione: Mandragora in cabina di regia affiancato da Murgia e Barella, mentre a guidare l’attacco ci sarà Cerri. Tra i pali spazio a Alex Meret.

Italia-Norvegia Under 21: formazioni ufficiali

Italia (4-3-3) – Meret; Dickmann, Romagna, Mancini, Pezzella; Barella, Mandragora, Murgia; Verde, Cerri, Parigini.

Norvegia (4-4-2) – Bratveit; Hanche-Olsen, Knudsen, Espejord, Risa; Johnsen, Nasberg, Ingebrigtsen, Ryerson; Thorsby; Bjordal.

Italia-Norvegia Under 21: probabili formazioni e pre-partita

Il neo ct dell’Italia Under 21, Alberico Evani, ha presentato così la gara amichevole con la Norvegia: «Con Gigi (Di Biagio, ndr) ci sentiamo, ci confrontiamo e ci aiutiamo, succedeva prima quando ero all’Under 20 e lui all’Under 21 e succede anche adesso che lui allena la Nazionale maggiore. Sono orgoglioso di lavorare per la Federazione, ho indossato la maglia dell’Italia da giocatore e sono felice di poter trasmettere la sua importanza ai ragazzi. So di allenare una squadra di prestigio, ma sono tutti ragazzi che ho avuto nel corso degli anni precedenti che sanno cosa voglio e quindi mi sento tranquillo. Spero di sfruttare questa opportunità nel miglior modo possibile, cercheremo di giocare bene e ottenere dei buoni risultati. Sappiamo che la Norvegia è una squadra molto fisica e aggressiva e, al di là del sistema di gioco che adotteranno, sarà importante cercare di essere padroni del gioco. Cerri? Dovrebbe partire dall’inizio, se lo sta meritando con le prestazioni e con i gol. Speriamo che domani qualche gol lo faccia anche per noi. Di Perugia ho un bel ricordo legato ad una rete segnata di destro, fatto che per me era rarissimo, contro la Fiorentina in un incontro giocato in campo neutro».

PROBABILE FORMAZIONE ITALIA (4-3-3): Meret; Adjapong, Romagna, Mancini, Pezzella; Murgia, Mandragora, Barella; Edera, Cerri, Parigini. Ct: Evani.

PROBABILE FORMAZIONE NORVEGIA (4-4-1-1): Bratveit; Hanche-Olsen, Knudsen, Jenssen, Risa; Johnsen, Heintz, Sakor, Ryerson; Thorsby; Bjordal. Ct: Smerud.

Italia-Norvegia Under 21: i precedenti del match

Italia e Norvegia Under 21 si sono affrontate cinque volte con un bilancio perfettamente equilibrato: due vittorie azzurre, due vittorie scandinave e un pareggio. L’ultima sfida tra le due selezioni risale agli Europei del 2013: nella fase a gironi, pareggio per 1-1 con rete decisiva di Bertolacci nei minuti di recupero.

Italia-Norvegia Under 21: l’arbitro del match

L’amichevole del ‘Renato Curi’ di Perugia sarà diretta dal francese Nicolas Rainville. Classe 1982, arbitro internazionale dal 2013, è alla sua prima direzione di gara tra Nazionali Under 21. L’unico precedente di Rainville con una compagine italiana risale al mese scorso: nella gara di Uefa Youth League tra Inter e Spartak Mosca vinta dai nerazzurri ai calci di rigore.

Italia-Norvegia Under 21 Streaming: dove vederla in tv

Italia-Norvegia Under 21 sarà trasmessa a partire dalle ore 18 in diretta in chiaro sulle frequenze satellitari di Rai 2. Non è tutto, perché la partita sarà visibile anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile tramite app e sul sito RaiPlay.