Jankto ha deciso: «Dirò addio all’Udinese e all’Italia»

jankto udinese juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Non rimarrà all’Udinese per tutta la sua carriera Jakub Jankto e non resterà neppure in Serie A: le ultime di calciomercato arrivano direttamente dal centrocampista ceco dei bianconeri

Jakub Jankto non giura amore eterno all’Udinese. Il centrocampista ceco è stata una delle rivelazioni dell’ultima stagione in Serie A ma non vuole rimanere a vita né a Udine né nel campionato italiano. Sa che deve crescere ancora e vuole mettersi alla prova sia come esterno sia come mezzala, ma per il futuro non si vede bianconero: «Non si sa mai cosa succede sul mercato. All’Udinese sto bene e ho continuità ma di certo non rimarrò in Italia a vita. Voglio fare altre esperienze».

Intanto il giovane impara tattica e movimenti grazie agli insegnamenti di Delneri e afferma di esser stato un tifoso di Arsenal e Juventus da piccolo. Ammira Alejandro Gomez dell’Atalanta e ha il grosso rammarico di non aver preso il diploma. Col recupero di giocatori come Samir e Fofana comunque Jankto pensa che l’Udinese possa far bene e a La Gazzetta dello Sport conclude: «Punto a migliorarmi e voglio fare dieci gol. Dobbiamo star bene fisicamente. Ma dobbiamo stare più attenti in difesa. Possiamo pensare a qualcosa in più».