Jorginho tra rinnovo e Premier League: il commento dell’agente

jorginho napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Jorginho-Napoli, le parole dell’agente – 8 febbraio, ore 17.49

Tra i protagonisti della prima parte di stagione in casa Napoli, Jorginho è nel limbo tra rinnovo e sirene di mercato, in particolare dalla Premier League. Intervenuto a Radio Crc, l’agente Joao Santos ha fatto il punto della situazione sul futuro del centrocampista: «Un giocatore così ha squadre importanti che si interessano sulla sua situazione. Oggi sono a Napoli solo per guardare la partita e non è questo il momento ideale per affrontare le discussioni sul rinnovo di contratto».

Il playmaker del Napoli, l’italo brasiliano Jorginho, avrebbe attirato le attenzioni dei top club inglesi ma De Laurentiis vorrebbe blindarlo

Il Napoli da Scudetto si basa su una “colonna vertebrale” d’eccezione: Kalidou Koulibaly, Jorginho e Dries Mertens. L’italo brasiliano, arrivato nel gennaio del 2014 dall’Hellas Verona, per circa 9 milioni, adesso vale almeno il quadruplo. Complice il forte interesse di società dalla grande disponibilità economica come le due squadre di Manchester, City e United. Il Corriere del Mezzogiorno ha rivelato che sabato, giorno di Napoli-Lazio, sarebbe previsto un incontro tra il Napoli e l’entourage del ragazzo per parlare del contratto in scadenza nel 2020.

L’intenzione della società partenopea è, chiaramente, quella di blindare il regista, prolungandogli il contratto e adeguandogli l’ingaggio verso l’alto. D’altronde un Napoli senza Jorginho è difficile immaginarselo. L’ex veronese è un punto di riferimento all’interno dello spogliatoio, sia per la sua allegria che per la sua leadership nel telecomandare i compagni sul terreno di gioco. Inoltre, è sotto gli occhi di tutti la sua evoluzione: lo conoscevamo come fine palleggiatore, capace di gestire a suo piacimento i ritmi del gioco, adesso si è completato aggiungendo i rientri in difesa, a fare schermo insieme ad Albiol e Koulibaly, così come gli inserimenti sulla trequarti per giocare palla. Ciak, si rinnova?