Connettiti con noi

Hanno Detto

Juve Next Gen, Manna: «C’è euforia per il debutto allo Stadium»

Pubblicato

su

Le parole del tecnico della Juve Next Gen, Giovanni Manna: «Col progetto Next Gen vogliamo valorizzare con un percorso formativo»

Giovanni Manna, manager della Juventus Next Gen, che domani giocherà allo Stadium contro il Mantova, ha concesso un’intervista a JTV per parlare del progetto giovanile bianconero e non solo.

ATTESA PER LO STADIUM – «Alcuni hanno esordito. C’è euforia e infatti bisogna un po’ frenarla. Sono settimane che sono molto galvanizzati da questa cosa. E’ una esperienza unica. Lo sono loro, lo staff, l’ambiente, chi ci ha aiutato più persone possibili allo stadio. E’ veramente bello»

DA UNDER A NEXT GEN – «C’è stata una evoluzione. La squadra aveva una età media inferiore di quella Under 23. Col progetto Next Gen vogliamo valorizzare tutti quei ragazzi che anche dopo il passaggio in seconda squadra fanno un percorso fuori, un percorso che li forma, gli permette di giocare in campionati di Serie A e Serie B, come stanno facendo Ranocchia e Di Pardo e come ha fatto Fagioli l’anno scorso. Per noi è importante che tutti i ragazzi riescano a seguire la propria strada. E’ bello che possano farlo in Juventus, non è sempre possibile: c’è chi matura prima e dopo, chi ha bisogno di un tipo di percorso e chi può farlo direttamente come Miretti e Soulé in questa stagione. Abbiamo un occhio di riguardo su tutti quelli che sono i nostri ragazzi. E’ importante, quindi, che tutti insieme si vada nella stessa direzione. Questo progetto penso lo valorizzi ulteriormente».

CONTINUA A LEGGERE SU JUVENTUSNEWS24.COM

News

video