Juve, tornano le certezze: 371 minuti di imbattibilità! Ora la prova Icardi

© foto www.imagephotoagency.it

Ritrovata solidità difensiva per la Juventus. I bianconeri non subiscono gol, tra campionato e Champions, da quattro partite

La Juventus ha ritrovato la sua solita solidità difensiva. I bianconeri hanno sofferto tanto nei primi mesi della stagione, incassando più di un gol a partita in campionato e incassando 5 gol in 4 gare in Champions League. Tutto è cambiato nel giorno di JuveBarcellona. I bianconeri si giocavano tanto all’Allianz Stadium: una sconfitta avrebbe complicato i piani per il passaggio del turno, una larga vittoria avrebbe permesso alla Juve di giocarsi il primo posto con i blaugrana. Massimiliano Allegri, dopo i 3 gol incassati a Genova contro la Sampdoria, ha deciso di ridare antiche certezze alla formazione bianconera, tornando alla difesa a tre.

Il pacchetto difensivo bianconero, con i tre uomini dietro, è apparso più stabile e sicuro grazie anche all’apporto dei centrocampisti e degli uomini offensivi. La Juve ha mantenuto la porta inviolata contro Barcellona e Olympiacos in Champions League, contro Crotone e Napoli in campionato per un totale di 371 minuti di imbattibilità. Non è questione di uomini ma di atteggiamento: la Juve è tornata a correre, qualcuno è tornato a fare qualche corsa in più. Segnali importanti in un mese, quello di dicembre, che può diventare decisivo per il prosieguo della stagione. Battuto il Napoli, centrata la qualificazione agli ottavi, ora è il momento dell’Inter. Il 23 dicembre ci sarà la Roma. A riferirlo è “Il Corriere dello Sport“.