La Roma è a caccia dell’alter ego di Dzeko: sogno Dolberg

dolberg roma
© foto www.imagephotoagency.it

Edin Dzeko è l’unico centravanti, attualmente, in rosa e il direttore sportivo Monchi si è già attivato per acquistare una valida alternativa: Dolberg in cima alla lista dei desideri

Si chiama Kasper Dolberg, è il centravanti dell’Ajax finalista di Europa League, ha appena 19 anni ed è il sogno, non poi così segreto, della Roma per il mercato estivo. Il Corriere dello Sport rende nota la strategia di Monchi per riempire lo slot di vice Dzeko: è partita, infatti, la caccia ad un centravanti giovane, o in alterativa una punta che accetti di partire in seconda fila. Il danese rappresenta, senza ombra di dubbio, il profilo perfetto: alla sua prima stagione da professionista ha stupito tutti gli addetti ai lavori, passando dall’allenarsi con il team riserve ad essere titolare nella prima squadra. I numeri, poi, sono dalla sua: 23 gol e 8 assist in 48 partite stagionali tra Eredivisie, coppa nazionale, Europa League e play-off di Champions League. Il calciatore, cresciuto nel settore giovanile del Silkeborg, sarebbe, senza dubbio, un colpo “alla Monchi”: il ds, infatti, da sempre, fiuta il talento in anticipo, lo acquista a costi contenuti per poi generare plusvalenze importanti negli anni a venire. L’alternativa, poi, si chiama Gregoire Defrel, che Di Francesco conosce bene, avendolo allenato al Sassuolo. Kasper da fantasma a centravanti che non si nasconde.