La Lazio può vincere l’Europa League? Ecco cosa dicono statistiche e probabilità

milinkovic-savic felipe anderson lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio ai sorteggi dei quarti di finale di Europa League: solo Atletico Madrid ed Arsenal, secondo le statistiche, sono nettamente favorite sulle altre, mentre i biancocelesti se la giocherebbero col Marsiglia

Non manca molto e l’adrenalina sale. A Nyon, tra poche ore, anche la Lazio conoscerà la sua prossima avversaria nei quarti di finale di Europa League. Un’avversaria che, in ogni caso, sarà di livello e, almeno quello, non italiana, considerata l’eliminazione del Milan. Vada come vada, comunque, al momento esistono delle serie probabilità che i biancocelesti vincano la competizione. Per la legge dei grandi numeri, certo (con solo otto squadre rimaste in gioco, il quadro delle pretendenti si è notevolmente ristretto), ma pure per tutta un’altra serie di considerazioni statistiche. Al momento, di fatto, soltanto un paio di squadre possono considerarsi, almeno secondo i calcoli probabilistici, più forti dei biancocelesti nell’urna e, guarda caso, sono proprio quelle che la squadra di Simone Inzaghi dovrebbe evitare (leggi anche: LAZIO: CHI EVITARE AL SORTEGGIO).

La favorita numero uno, secondo il sito specializzato in statistiche Fivethirtyeight, resta l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone: gli spagnoli vantano una media offensiva da urlo (2,4 gol a partita), ma soprattutto una media difensiva incredibile (0,3 gol subiti a partita: finora ne hanno presi soltanto due in tutta la competizione). I Colchoneros, pensate un po’, hanno il 77% di possibilità di arrivare in semifinale, il 56%, più della metà, di diventare una finalista della competizione e il 33% (cioè quasi una su tre) di vincerla. Segue l’Arsenal, che vanta una media offensiva pazzesca (2,7 gol a partita) ed una discreta media difensiva (meno di un gol subito a gara): i Gunners, che hanno appena fatto fuori il Milan dall’Europa, hanno il 56% di possibilità di passare il prossimo turno, il 30% di arrivare in finale e comunque un buon 15% di chance di vincerla.

Lazio vincente in Europa League? Ecco cosa dicono le statistiche

Sono invece squadre simili la Lazio, appunto, e l’Olympique Marsiglia dell’ex romanista Rudi Garcia: i biancocelesti hanno una media di 2,3 gol a partita segnati contro i 2,1 dei francesi, mentre vantano una media di 0,8 gol a gara subiti contro lo 0,7 dell’OM. Di fatto, mentre il Marsiglia ha esattamente la metà delle possibilità di arrivare in semifinale, la Lazio ne ha pochissime meno (il 49%), per entrambe invece ci sono il 23% di possibilità di arrivare alla finale di Lione e l’11% di possibilità di vincere il trofeo. Non malissimo, se pensiamo che tutte le altre restano comunque, almeno secondo le statistiche, dietro: il CSKA Mosca ha il 9% di possibilità di vincere l’Europa League, il Lipsia l’8%, il Salisburgo il 6% e lo Sporting Lisbona il 6%. Resta comunque, di base, un discreto equilibrio: ai quarti della competizione sono arrivate otto squadre di otto campionati diversi come non accadeva da circa tredici anni. In totale, è la quinta volta nella storia.

quarti finale europa league probabilità lazio
projects.fivethirtyeight.com