Connettiti con noi

Hanno Detto

Le inglesi lasciano la Superlega, Boris Johnson: «Bisogna proteggere il nostro amato gioco»

Pubblicato

su

Boris Johnson

Il Primo Ministro inglese Boris Johnson ha commentato la decisione dei sei club di Premier League di lasciare la Superlega

Dopo i tumulti degli ultimi giorni, Manchester City, Manchester United, Liverpool, Arsenal, Chelsea Tottenham hanno deciso di distaccarsi dalla Superlega. Una decisione che ha avuto l’appoggio di Boris Johnson, Primo Ministro inglese, che attraverso il suo profilo Twitter si è detto soddisfatto.

«Accolgo con favore l’annuncio di stanotte. È la cosa giusta per i tifosi, per i club e per le comunità di tutto il Paese. Dobbiamo continuare a proteggere il nostro amato gioco nazionale». 

Advertisement