L’Inter fa spesa in Francia: Pepè e Bamba nel mirino

bamba paris fc
© foto Wikimedia Commons

Dopo Karamoh l’Inter cerca in Ligue One i prossimi talenti: occhi puntati sul Lille di Pep e Bamba

Nicolas Pepé e Jonathan Bamba, entrambi di origini ivoriane, entrambi attaccanti esterni col vizio del gol, entrambi volti più che promettenti del calcio francese. Ed entrambi finiti nel mirino di Piero Ausilio, sempre attento alle dinamiche e alle pepite preziose del campionato francese. Dopo l’esperimento, riuscito, con Karamoh che ora sta facendo impazzire i tifosi de Bordeaux, l’Inter prova ad attingere nuovamente al serbatoio francese provando a pescare qualche giovane talento.

Ausilio ha messo quindi nel mirino Pepè e Bamba: 13 gol e 7 assist in due per le ali che stanno letteralmente facendo decollare la formazione di Galtier, seconda alle spalle dell’inarrestabile Paris Saint Germain di Neymar e Mbappé. Due giocatori ritrovatisi un anno e mezzo dopo la fortunata esperienza in Bretagna, nella quale Bamba era già un nome sulla bocca di molti, un talento troppo incostante per le ambizioni europee del Saint-Etienne (che aveva così deciso di girarlo in prestito alla squadra neopromossa in Ligue 1), mentre Pepé era il nuovo che si affacciava. Uno alternativo all’altro, simili per caratteristiche fisiche, tattiche e di temperamento sul quale Ausilio ha puntato gli occhi e non è da escludere un blitz nelle prossime settimane del ds per visionarli da vicino.