L’Inter rifiuta 45 mln per Perisic: il Manchester United non molla

croazia perisic
© foto www.imagephotoagency.it

Mourinho ha offerto 45 milioni di euro per Perisic ma l’Inter rifiuta e continua resistere

Continua il pressing del Manchester United per Ivan Perisic ma l’Inter resiste e nella giornata di oggi ha rifiutato un’offerta da 45 milioni di euro. I nerazzurri ne chiedono almeno 55 e nei prossimi giorni si continuerà a trattare. Fin dal primo momento Luciano Spalletti ha dichiarato il croato un punto fermo della sua Inter ma il giocatore non è ancora del tutto convinto di restare e lo screzio con la società dei giorni scorsi, la multa per aver giocato un torneo di beach volley, è solo la punta dell’iceberg. Mourinho però punta molto su Perisic e il club inglese continuerà ad attentare al gioiello dell’Inter.

Intanto in uscita si continua a trattare con il Boca Juniors per Medel: il cileno non rientra nei piani di Spalletti che ha già dato il via libera per la trattativa. Intanto archiviato la questione del Fair Play Finanziario ora è giunto il momento di muoversi anche per il mercato in entrato. Archiviato l’arrivo di Skriniar, i prossimi giorni saranno decisivi per l’arrivo di Borja Valero che ormai è in rotta con la Fiorentina. Continuano anche i rumors su una possibile offerta alla Roma per Nainggolan ma per il momento la trattativa è ancora in una fase embrionale.